VR e Architettura storica

Dalla valorizzazione del patrimonio storico artistico all' entertainment.

Benefici della VR nel mondo delle costruzioni storiche e moderne

Il mondo delle costruzioni e del restauro sta individuando le potenzialità che tecnologie innovative come la VR possono conferire al settore. 

Questa innovazione non solo permette ai clienti di visitare più immobili, sia a carattere storico che di recente costruzione, in tempi molto brevi ed a distanza con un semplice click, ma anche di poter entrare all’interno dello stesso spazio, ove è evidente il carattere peculiare di quella architettura (decori, stili, forme), offrendo loro la possibilità di vivere un’esperienza totalmente immersiva, realistica ed interattiva.

E’ possibile anche visionare un immobile in fase di costruzione o non ancora esistente come se fosse realmente finito, rendendo reali dei progetti ancora su carta.

Sul campo del real estate, la VR e i servizi di Virtual Tour saranno sempre maggiormente utilizzati da esperti del settore immobiliare, per i grandi vantaggi che da essi ne derivano. Attraverso l’uso della realtà virtuale e delle tecnologie ad essa annesse, si è in grado di rielaborare le immagini a livello fotorealistico con un’attenzione ai dettagli fino ad adesso impensabile, permettendo così di velocizzare pratiche spesso molto dispendiose in termini di tempo e denaro, tipiche della vendita immobiliare.

Ph Andrea Asti

Foto di Lux Interaction su Unsplash

Rivalutazione del patrimonio storico artistico

Grazie alla potenzialità di questi dispositivi, quali possono essere visori (Oculus Rift, Quest, Go ecc) ed altri, (cui rimandiamo alcuni link del blog del nostro partner Antony Vitillo, VR/AR developer (https://skarredghost.com/info/?fbclid=IwAR0YlbsK3f7mdlsspFN6oS8ModgPWCRTzp93KX6D1To9EQe53XWpofYU3zc), il cliente ha la possibilità di visionare progetti non ancora finiti come se lo fossero. Infatti, grazie all’utilizzo di Software sofisticati come Unreal Engine, si è in grado ricostruire e costruire in 3D qualsiasi ambiente.

Questa tecnica di ricostruzione digitale risulta di fondamentale importanza soprattutto per interventi di rifunzionalizzazione e rivalutazione del patrimonio storico e artistico italiano, sempre più frequenti sul territorio nazionale. Difatti, da qualche anno per dare una nuova vita al grande patrimonio edilizio italiano, numerosi sono gli interventi che vengono effettuati nel settore delle costruzioni con il fine di convertire palazzi o alberghi d’epoca in sedi istituzionali di banche, uffici o residenze con differenti tagli di appartamenti (monolocale, bilocale, trilocale, quadrilocale e attici), senza però snaturarne la natura del manufatto, ma anzi rivalorizzandola.

Ph Andrea Asti

VR e Entertainment nella Cattedrale di Notre-Dame de Paris

Nelle situazioni sopra elencate, la realtà virtuale riveste un ruolo centrale poiché permette di studiare e ricostruire fino ai più piccoli dettagli degli edifici. Dunque, prima ancora che avvenga l’intervento diretto o che i lavori siano terminati, l’utilizzo di queste tecnologie 3d restituisce al cliente finale la possibilità di visualizzare il progetto finito e poter entrare a visitarlo in ogni suo ambiente, studiato e ricostruito fino alle più piccole particolarità.

Di seguito mostriamo la ricostruzione 3d di una Cattedrale Godica Notre-Dame de Paris, per l’evento “Welcome to the other side” a cui ha partecipato Antony Vitillo con cui spesso abbiamo avuto l’onore e la possibilità di collaborare.

Link video.

To The Other Side Jean Michel Jarre - Cattedrale Godica Notre-Dame de Paris

user avatar

Michele Ramella Ottaviano

Sono un designer, 3D visualizer e trainer, con sede a Torino, Italia. Con oltre 10 anni di esperienza professionale nel settore della visualizzazione architettonica lavoro con grande attenzione ai dettagli e realismo creando la migliore visualizzazione possibile.

Iscriviti alla newsletter MRO
Altri articoli di Michele Ramella Ottaviano
Errore di validazione. Controlla i campi e invia nuovamente.
Grazie mille! La richiesta è stata presa in carico.